Come aumentare le vendite / conversioni per il proprio ecommerce?

Proprio l’altro giorno discutevo con un amico su “quale sia il costo giusto di un contratto SEO“. Sul web esistono varie professioni molto correlate tra loro, ovvero il seo, l’esperto in marketing, ecc. Purtroppo sopratutto quelli che vogliono immergersi nel commercio online senza nessuna esperienza, pensano che sia necessario avere quante più visite possibili. Non riescono proprio a capire quanto sia importante avere anche pochi utenti ma realmente interessati alla propria nicchia di mercato. Un bravo seo eviterebbe di far spendere soldi inutili alle aziende per il posizionamento di una o due keyword nei motori di ricerca. Vi faccio un esempio, qualche anno fa volevo aprire un negozio di strumenti musicali online, quindi prima di mettermi a fare vendita ho posizionato il sito in prima pagina su Google per la parola “strumenti musicali”. Immaginate che si tratta di una parola chiave molto competitiva, sono riuscito a posizionare il sito dopo circa 10 mesi di duro lavoro, alla fine quando ci sono riuscito sapete cosa ho ricavato?

Solo una media di 50 visite al giorno che non porterebbero in realtà a grandi guadagni, infatti in seguito ho venduto un banner pubblicitario sul mio sito ad un altro negozio di strumenti musicali online portandogli una media di fatturazione di 2000€ al mese. Adesso come adesso credo che sia meglio aprire un blog aziendale integrando in ogni pagina l’attività ecomerce in modo da inviare traffico diretto e mirato. Un azienda se proprio vuole affidarsi ad un seo dovrebbe richiedere quantità/valore delle conversioni e non quantità (senza avere utenti realmente interessati) oppure valore (senza avere una quantità significativa in modo da garantire dei reali guadagni). Sicuramente posizionando il mio sito per la keyword “strumenti musicali” sono riuscito ad attirare dei potenziali acquirenti per la vendita di strumenti musicali, ma basare il proprio commercio solo per una o due parole chiave non porta al successo della propria attività. Credo che sia ideale puntare su più strade se possibile e se non troppo dispendioso sia in termini di denaro che di tempo. Ad esempio si può pensare di:

– Creare una campagna adwords senza investire tanto e basandosi solo su poche keyword, ma sopratutto su quelle più redditizie.

– Aprire un negozio su ebay (se ne vale la pena, dato che si fottono una bella percentuale).

– Pubblicizzare il proprio ecomerce su siti di comunicati stampa e article marketing, in questo modo oltre a fare promozione, in questi siti potete inserire il link del vostro negozio e far crescere il potere di posizionamento del vostro sito per i motori di ricerca.

– Far inserire il vostro ecomerce nei siti “trovaprezzi”.

– Aprire account e pagine sui social media (Facebook, Twitter e Google plus) e aggiungere tutti gli utenti interessati al vostro mercato, io ad esempio dato che volevo vendere strumenti musicali, ogni volta che vedevo degli utenti con in mano una chitarra, un violino, ecc. li aggiungevo.

– Rendetevi attivi anche in forum e blog che trattano tematiche attinenti alla vostra nicchia di mercato.

Quindi rispetto al commerciante inesperto che vuole vendere online ottenendo più visite possibili, in questo modo spostiamo il discorso dal posizionamento di keyword, keyphrase e robe simili a quello delle “conversioni incrementali”. Quindi più che affidare il proprio ecomerce ad un seo è importante per un azienda affidare questo compito ad un “consulente del web marketing” che oltre ad essere un seo, conosce quali sono le strategie migliori per incrementare le vendite per la vostra attività commerciale.

Quindi, bisogna mirare ad ottenere quante più conversioni possibili, ma cosa sono le conversioni?

• Fare in modo che gli utenti effettuino un acquisto
• Fare in modo che gli utenti compilino un modulo
• Fare in modo che gli utenti richiedano un preventivo
• Fare in modo che gli utenti si iscrivano ad una newsletter o un feed RSS
• Fare in modo che gli utenti clicchino su un banner

Un bravo consulente del web-marketing se fino ad oggi riuscite a fare una vendità a giorno, sarà in grado di aumentare il numero delle vostre vendite.