Importare ed esportare un database MySQL di grandi dimensioni tramite una riga di comando SSH

Questo tutorial descrive i passaggi per importare ed esportare un database MySQL tramite una riga di comando (SSH) utilizzando un programmino come putty.

Esportare un database MySQL

Per esportare un database Mysql tramite SSH bisognerà eseguire il seguente comando:

mysqldump -u username -p database_name > dbname.sql

La password richiesta è quella del nome utente. Sostituire il nome utente, la password e il database_name con il vostro username MySQL, password e nome del database. Il file del dbname.sql detiene ora una copia di backup del database ed è pronto per il download sul computer.

Importare un database MySQL

Il file deve essere in formato .Sql non compresso in un file Zip o Tar.gz.
Caricate il file .Sql del vostro database in qualsiasi punto del vostro server
Se non lo avete già fatto, create un database MySQL attraverso il cpanel, plesk, ecc.
Adesso potete accedere via SSH per importare il file  del database .Sql. eseguendo il seguente comando:

mysql -uusername -ppassword database_name < /percorsofilesulserver.sql

Le parti in rosso, sono quelle che vanno sostituite con i vostri dati, per schiarire meglio le idee ecco un esempio:

mysql -utecnologia -p123456 en_efestivals < /var/www/vhosts/efestivals.biz/en/database/db_efestivals_1_1208080306

Nota: L’opzione -u richiede il nome utente del database che dovrà essere posto al suo fianco senza spazi Nota: L’opzione -p richiede la password di accesso al database che dovrà essere posta al suo fianco senza spazi.
Nota: L’opzione database_name deve essere sostituita con il nome del database
Nota: L’opzione /percorsofilesulserver.sql deve essere sostituita con il percordo del file.

Se non siete sicuri di quale sia il nome utente è possibile utilizzare lo stesso nome utente e la password utilizzati per accedere a SSH.

2 thoughts on “Importare ed esportare un database MySQL di grandi dimensioni tramite una riga di comando SSH

Comments are closed.